• locandina ilprato
  • giovani restauro massimo

Candidati ammessi

Dove

IL CONVEGNO

Il Convegno “I GIOVANI E IL RESTAURO. L’Arte nel Tempo: Significato, Trasformazione e Conservazione” è uno spazio creato per i giovani laureati, nelle discipline inerenti la conservazione ed il restauro, per promuovere: i giovani e l’istruzione, l’arte e la conservazione, il restauro e il nostro patrimonio culturale. Nasce dalla volontà di trasmettere un messaggio di bellezza, di speranza e di solidarietà, in grado di generare valore e ricchezza per la collettività. Lo spirito che animerà queste giornate sarà la passione e la professionalità dei giovani partecipanti, nazionali e internazionali, per creare collaborazione, testimoniare l’autenticità, condividere e valorizzare la diversità.

 

 

 

Le ragioni dell'iniziativa

Cinzia Giorgi

Gentili colleghi e graditi ospiti,
desidero porgervi il mio più cordiale saluto ed il mio sincero ringraziamento per essere oggi presenti in questa prima giornata del convegno “I Giovani e il Restauro”, organizzato nella splendida cornice di Roma, in questa sala gentilmente offerta dalla soprintendenza.
Organizzare oggi un evento non è una cosa facile: ben si comprende la difficoltà che si incontra nel riuscire a reperire i fondi per promuovere iniziative e attività senza scopo di lucro.

Leggi tutto

Paola Zoroaster

Il lavoro di selezione degli elaborati presentati in queste tre giornate è stato svolto da un attento comitato di selezione che ha avuto come presidente il prof. Ettore Focardi dell’università degli studi di Firenze. Il compito dei membri del comitato è stato quello di visionare circa 140 abstract di tesi e selezionare, quindi, quelle più meritevoli. I candidati vincitori saranno selezionati da una “giuria del premio”, giornalmente costituita da 7 membri di professionisti esperti nelle discipline attinenti alle tematiche del convegno.

Leggi tutto

Domenico Valarioti

Come vice presidente dell’associazione Lumen, vorrei aggiungere i miei ringraziamenti ai membri della segreteria, agli organizzatori dell’evento e allo staff del convegno “i giovani e il restauro” per il lavoro che hanno svolto e che svolgeranno nei prossimi giorni. Spesso le persone meno visibili sono le più importanti, operano infatti dietro le quinte per rendere possibile l’impossibile. Io non lavoro nel settore della conservazione e del restauro ma mi occupo per professione d’informatica.

Leggi tutto

Daphne De Luca

In occasione del convegno tenutosi in Roma a Palazzo Massimo, sono state scelte, fra i numerosi lavori pervenuti, ventuno tesi di laurea in Conservazione e Restauro dei beni culturali e ventuno tesi di laurea in Scienze dei beni culturali, di cui quattordici selezionate in entrambe le discipline, per la Sezione Poster. Sono state inoltre presentate quattro tesi di studenti stranieri, provenienti da Portogallo, Grecia e Cina.

Leggi tutto

Ringraziamenti

In chiusura di queste giornate di convegno cogliamo l’occasione per ringraziare, a nome dell’Associazione Lumen, principalmente tutti i giovani partecipanti che con i loro elaborati hanno dato lustro e importanza a queste giornate di studio e di ricerca. Ringraziamo le istituzioni e le associazioni che hanno aderito all’iniziativa, sia come promotori, organizzatori che patrocinanti, la Soprintendenza per la disponibilità di questi giorni, in modo particolare la dott.ssa Giovanna Bandini e arch. Giacomo Restante.

Leggi tutto

sponsor

 

DOVE

Sala convegni

 

Il Convegno si svolgerà a Roma presso la sala conferenze del Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo - Largo di Villa Peretti nei giorni del 24-25-26 febbraio 2016.

La sala è stata offerta dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma.

Ringraziamo la dott.ssa Rita Paris, direttore del Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo, per avere sostenuto l'iniziativa.

 

Per maggiori dettagli consulta la Mappa

 

 

 

ALLOGGIARE

 

Il team di 'I Giovani e il restauro' ha stipulato una convenzione con il B&B Gentes.

Per maggiori informazioni per alloggiare a Roma durante le giornate del convegno, contattare il B&B Gentes al numero di cellulare "+39 3331638899"

 

Rassegna stampa

 

 

 

Ideatore

 
 

 

Promotori

 

Organizzatori

 

TEAM

Curatrici

Cinzia Giorgi

Restauratrice

Paola Zoroaster

Restauratrice

Comitato Scientifico

Giovanna Bandini

Funzionario restauratore - Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma (MiBACT)

Domizia Colonnello

Restauratrice-libero professionista presso la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma (MiBACT)

Daphne De Luca

Restauratrice - docente a contratto presso l'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

Antonio Giovannoni

Architetto–libero professionista presso la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma (MiBACT)

Giuseppe Inguì

Restauratore - docente a contratto presso l'Università degli Studi di Palermo

Donato Inverso

Biologo - docente a contratto presso l'Accademia di Belle arti di Napoli

Alessandro Lugari

Restauratore-Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma (MiBACT)

Michele Macchiarola

Geologo Ricercatore Istec-CNR Faenza

Giacomo Restante

Funzionario architetto-Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma (MiBACT)

Ulderico Santamaria

Chimico - docente presso l’Università degli studi della Tuscia e direttore dei Laboratori Scientifici dei Musei Vaticani

Cristiana Todaro

Restauratrice - docente a contratto presso l'Accademia di belle arti di Verona

Giorgio Trojsi

Archeometra - Docente a contratto presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa-Napoli

Segreteria

Joachim Bolte

Restauratore

Alberto Marcon

Restauratore

Fernanda Falcon Martinez

Restauratrice

Giuseppe Onesti

Restauratore